News

Un'immagine dalla pista indoor di Birmingham 2017

ALTRI RECORD SU PISTE MONDO..


E L'ADDIO ALLE COMPETIZIONI INDOOR PER MO FARAH

Ecco qui il riassunto delle competizioni avvenute su pista Mondo lo scorso weekend

  • 1 U20 Indoor Record
  • 2 Record Europei
  • 5 Record Nazionali
  • 3 World Lead
  • 3 Personal Best

 

Torun – Polonia | Pista Sopraelevata Permanente Modultrack

60m ostacoli - Ewa Swoboda: World U20 Indoor Record (8:00)

Birmingham – UK | Pista Sopraelevata Permanente Modultrack

Sulla pista di Birmingham sono stati battuti i due record Europei nei 1000m (W) e 5000m (M).
I protagonisti sono stati Maria Mutola e Mo Farah; in particolare per Mo questa è stata l'ultima fatica indoor della sua grande carriera di atleta. Ecco le sue parole al termine della gara:

"Non riesco a credere che sia la mia ultima gara indoor...ma è qualcosa che deve finire. E' strano pensare di dire addio.. soprattutto su questa pista dove ho battuto così tanti record".

1000m – Laura Miur: Record Europeo con 2:31.93
5000m – Mo Farah: Record Europeo con 13:09.16
800m - Lynsey Sharp: Record Nazionale Scozzese con 2:00.30
800m - Sanne Verstegen: Record Nazionale Olandese con 2:38.72
3000m - Hellen Obiri: Record Nazionale Keniota con 8:29.41
3000m – Sifan Hassam: Record Nazionale Olandese con 8:30.76
1500m  - Ryan Gregson: Record Nazionale Australiano con 3:36.50
1500m  - Ben Blankenship: World Lead in 3:36.42
60m – Elanie Thompson: World Lead in 6.98
60m ostacoli – Andy Pozzi: World Lead in 7.43
800m – Maria Mutola: Personal Best con 2:00.42
400m – Laviai Nilesen: Personal Best con 51.90
Salto in lungo – Jazmin Sawyer: Personal Best con 6,71

La pista di Birmingham sarà di nuovo protagonista durante il prossimo  IAAF World Indoor Championship in programma nel 2018

Ancona – Italia | Pista Sopraelevata Permanente Modultrack

3000m marcia  – Antonella Palmisano: World Lead in 12:08.83