News



Ancora un record su pista Mondo


Nuovo record giovanile nel salto triplo: 13,32

Milano, Arena Civica: sabato 23 giugno sulla pista Mondo un nuovo record nel salto triplo.

Dopo aver migliorato in diverse occasioni il primato italiano di categoria del triplo nella stagione indoor, anche all’aperto Ottavia Cestonaro ottiene un risultato eccellente ed entra nella storia della specialità: sulla magica pedana dell’Arena di Milano (come dimenticare il duello tra Fabrizio Donato e Paolo Camossi alla Notturna del 2000) la saltatrice vicentina si supera con un triplo balzo da 13.32 (+1.4) al secondo turno di una gara dominata fin dall'inizio.

Per l’azzurra si tratta della seconda miglior prestazione mondiale U.18 dell’anno (dopo il 13.50 della spagnola Ana Peleteiro) e comunque di un risultato alle soglie delle top-10 stagionale anche a livello juniores.

In una giornata sofferta per la velocità, con tanto vento contro, la pedana Mondo Sportflex Sx Performance ha contribuito ad altri ottimi risultati, soprattutto per i saltatori: oltre al record della Cestonaro, nell’alto femminile la lettone Undine Dindune (5^ ai Mondiali allievi di Lille 2011, qui con i colori dell’Enterprise) è salita a 1.79 mettendo le ali alle due azzurrine Erika Furlani ed Eleonora Omoregie, entrambe premiate con il personale di 1.77.