News



Esperienza Orbit


Le Olimpiadi viste dall'alto.

Tra le tante esperienze che si possono provare a Londra durante i giorni delle Olimpiadi e delle Paraolimpiadi, una delle più avvincenti è la visita alla piattaforma dell'Orbit, l'opera progettata dall'artista Anish Kapoor, scelta per essere un monumento permanente all'interno dell'Olympic Park anche dopo la conclusione dei Giochi. I visitatori raggiungono la piattaforma all'interno di un ascensore dotato di oblò che attraversa tutta la struttura prima di arrivare a destinazione, a 85 metri di altezza. Dalla piattaforma si gode di una vista mozzafiato sul parco, lo Stadio Olimpico e la città di Londra. Terminata la visita, l'ideale è scendere a piedi utilizzando le scale a spirale che girano attorno alla struttura, in modo tale da avere a disposizione il maggiore numero di viste straordinarie. La struttura rossa a spirale dell'Orbit, alta 115 metri, vuole rappresentare sia Londra che il Regno Unito. La sua costruzione è iniziata nel novembre 2010 ed è stata completata nell'aprile 2012. Dopo i Giochi, Orbit sarà momentaneamente chiuso, fino alla fine del 2013 quando tornerà a essere una meta ambita dai visitatori di Londra.