News



Finale di Diamond League a Bruxelles


Si è conclusa su pista Mondo una grande estate di atletica leggera.

Anche quest'anno la finale della Diamond League si è svolta a Bruxelles. La 39esima edizione del Memorial Van Damme è stata di altissimo livello, e ha regalato al pubblico una serie di grandi prestazioni sulla pista Mondotrack dello Stadio Re Baldovino. Uno dei momenti più attesi della serata è stata la sfida tra l'olandese Dafne Schippers (campionessa mondiale nei 200 m a Pechino 2015) e l'americana Allison Felix (campionessa mondiale nei 400 m a Pechino 2015) sui 200 m. Alla fine il successo è andato alla Schippers, che ha recuperato nel rettilineo finale concludendo con il tempo di 22”12. Nella finale dei 100 m uomini, Justin Gatlin ha faticato non poco per vincere col tempo di 9”98. Dietro di lui si piazzato il qatarino Ogonude, che poi ha dominato la gara dei 200 m, facendo registrare il nuovo record asiatico col tempo di 19”97. Il primato africano l'ha stabilito, invece, la keniana Faith Kipygeon nel miglio, correndo in 4'16”71, a soli 4 secondi dal record mondiale. Il secondo primato africano della serata, miglior prestazione mondiale stagionale, l'ha realizzato la tunisina Hariba Ghribi nei 3000 siepi, con il tempo di 9'05”36. Miglior prestazione mondiale dell'anno anche per l'etiope Yomif Kejelcha, che nei 5000 m ha fermato il cronometro a 12'53”98.

Guarda gli highlights della serata