News



I numeri della Cerimonia di Apertura


Dai 7.500 volontari a 007, è stato un grande spettacolo.

La Cerimonia di Apertura di Londra 2012 non ha deluso le aspettative. Il regista Danny Boyle ha diretto alla perfezione uno spettacolo la cui grandezza è dimostrata anche dai numeri. Sui 15.000 mq ricavati all'interno dello Stadio Olimpico, 7.500 volontari si sono dati il cambio tra una scena e l'altra, accompagnati da 40 pecore, 12 cavalli, 3 mucche e 12.956 oggetti di scena, e hanno utilizzato 57.000 costumi. I volontari, nelle settimane precedenti le Olimpiadi, hanno partecipato a 284 prove per prepararsi all'evento. Per illuminare lo spettacolo sono serviti 1 milione di Watts, e 317 km sono stati i cavi utilizzati per collegare gli schermi di pixel. In totale, tenendo conto di tutte le coreografie, sono stati lanciati 7 miliardi di coriandoli. La Cerimonia di Apertura è stata vista dal vivo da 60.000 spettatori allo Stadio Olimpico e oltre un miliardo di persone davanti alla schermo della tv in tutto il mondo, compresi 27 milioni di telespettatori britannici (per la cerimonia di Pechino 2008 erano stati 6 milioni). Un altro numero da aggiungere alla lista è 007: l'agente segreto più noto del grande schermo è stato uno dei protagonisti assoluti, con l'ironico e spettacolare video girato in compagnia della Regina Elisabetta II.