News



Mondo nei campus americani


Due meeting della NCAA Division I si svolgono su superficie Super X Performance.

L'atletica torna protagonista nei campus americani, con due meeting in programma il 20 e il 21 aprile 2012. Uno è il John McDonnell Invitational, evento dedicato al leggendario allenatore della squadra locale dei Razorback (in pensione dal 2008), che si terrà al John McDonnell Field, alla University of Arkansas di Fayetteville. La struttura per l’atletica dell’Arkansas è una delle sole quattro negli Stati Uniti, e la prima all’interno di un campus universitario, a ricevere la prestigiosa certificazione Class I dalla IAAF (International Association of Athletics Federations). “Avere una pista Mondo permette alla nostra università di proporre un’offerta che soddisfa ogni livello di competizione, e i nostri studenti-atleti amano allenarsi sopra la pista ogni giorno. E’ una superficie incredibilmente veloce”, ha dichiarato Chris Bucknam, capo allenatore della squadra di atletica dell’Arkansas. Il secondo meeting di atletica è il Vanderbilt Invitational, che si svolgerà alla Vanderbilt University, a Nashville in Tennessee, presso il Vanderbilt Track Complex. “La superficie Mondo Super X Performance è tremendamente veloce - ha commentato Clark Humphreys, assistente allenatore della squadra femminile di atletica dell’università -. Allenarsi su di essa è estremamente vantaggioso, perché se si vuole correre veloce durante la competizione, bisogna farlo nella pratica quando ci si allena. Mondo permette agli atleti di farlo”.