News



Nuovo record del mondo ai Mondiali staffette


Seconda edizione dei IAAF World Relays: la pista Mondo di Nassau non delude le attese.

Grandi emozioni allo stadio Robinson Stadium di Nassau, alle Bahamas, durante la seconda edizione dei IAAF World Relays. Una delle gare più entusiasmanti è stata la staffetta mista donne, che ha fatto il suo esordio nella manifestazione facendo registrare il nuovo record del mondo: la squadra americana (Treniere Moser, Sanya Richards-Ross, Ajee' Wilson, Shannon Rowbury) ha vinto con il tempo di 10:36.50.

Grande spettacolo c'è stato anche nella finale della 4x100 m maschile. A conquistare il titolo è stata la squadra USA, che con il tempo di 37.38 ha stabilito il record dei campionati. Il quartetto americano composto da Mike Rodgers, Justin Gatlin, Tyson Gay e Ryan Bailey ha preceduto quello giamaicano guidato da Usain Bolt (37.68, primato personale stagionale) e quello giapponese (38.20, primato personale stagionale). Nelle altre gare spiccano il successo giamaicano nella 4x200 m maschile (1:20.97), quello statunitense nella 4x400 m maschile (2:58.43, record mondiale stagionale) e nella 4x800 m maschile (7:04.84, record dei campionati). Tra le donne, grande prestazione della Giamaica nella 4x100 m (42.14, record mondiale stagionale), e della Nigeria nella 4x200 m (1:30.52, record mondiale stagionale). Al termine della manifestazione, il medagliere ha visto piazzarsi sul gradino più alto del podio gli Stati Uniti, con 7 medaglie d’oro e una d’argento.

Le gare si sono svolte al Thomas A. Robinson National Stadium, all'interno del Queen Elizabeth Sports Centre di Nassau, alle Bahamas. Gli atleti hanno corso su pista Mondo Sportflex Super X 720, che garantisce un incremento significativo del comfort senza pregiudicare la performance atletica grazie all’applicazione della tecnoclogia esclusiva sviluppata per Mondotrack.