News



Prima scozzese per la IAAF Diamond League


Ultimo evento all'Hampden Park prima dei Commonwealth Games.

L'11 e il 12 luglio all'Hampden Park va in scena il Sainsbury's Glasgow Grand Prix di atletica, tappa scozzese della IAAF Diamond League 2014. Le gare si svolgeranno all'interno dello stadio considerato il tempio del calcio scozzese, che è stato trasformato in una magnifica arena per l'atletica leggera. Sulla pista Mondotrack fornita da Mondo, alcuni dei migliori atleti a livello internazionale si metteranno alla prova in vista dei Commonwealth Games, che si svolgeranno nello stesso impianto sportivo dal 23 luglio al 3 agosto 2014. Tra questi spiccano i nomi di David Rudisha, Shelly-Ann Fraser-Pryce, Carmelita Jeter e Ashton Eaton. In totale scenderanno in pista 22 campioni del mondo e 25 tra campioni olimpici e paralimpici.

Per trasformare l'Hampden Park da tempio del calcio ad arena per l'atletica di livello mondiale, la superficie dello stadio è stata sollevata di quasi due metri, in modo da guadagnare la lunghezza e larghezza necessarie a ospitare la pista, che è stata installata, sezione per sezione, 250 mq alla volta. All’interno dello Hampden Stadium sono stati installati circa 14.000 mq di superfici prefabbricate e pre-testate da Mondo. Ulteriori 6.000 mq di superficie sono stati installati presso la Lesser Hampden, l’area di riscaldamento usata dagli atleti prima della gara.