News



Pronostico rispettato


Stati Uniti a parte, nella pallacanestro maschile regna l'equilibrio.

Ieri si è disputato il secondo turno di gare del torneo di pallacanestro maschile. La partita più interessante della giornata è stata quella tra Argentina e Francia che ha visto la squadra europea imporsi per 71-64. Ai sudamericani non è bastato un grande Manu Ginobili, autore di 26 punti. Tra i francesi spicca la prestazione di un altro giocatore NBA, Tony Parker, con 17 punti e 5 assist. La Francia, sconfitta dagli USA nel primo match, ha così raggiunto in classifica l'Argentina, che all'esordio aveva dominato la Lituania. I lituani si sono ripresi dal brutto esordio, sconfiggendo la Nigeria per 72-53. Gli USA hanno vinto con la Tunisia per 110-63 e sono rimasti l'unica squadra imbattuta nel proprio girone. Nel Gruppo B nessun problema per la Russia, trascinata da un ottimo Kirilenko al successo contro la Cina per 73-54. La Spagna, dopo aver faticato nel primo quarto contro l'Australia, alla fine ha vinto in scioltezza per 82-70, grazie anche ai 20 punti di Pau Gasol. Niente da fare invece per la Gran Bretagna, che ha retto i primi due quarti contro il Brasile, ma poi è stata sconfitta di misura per 67-62.