News



SEC Championships


Il titolo dell’American Southeastern Conference si decide su pista Mondotrack.

Dal 10 al 13 maggio il Bernie Moore Track Stadium della Louisiana State University, a Baton Rouge, ospiterà l’edizione 2012 dei Southeastern Conference Championships. La pista di questo storico impianto, che ha una capacità di 5.680 spettatori, è dotata di superficie Mondotrack (la stessa della pista ufficiale di Londra 2012) ed è riconosciuta come una delle migliori degli Stati Uniti. La pista è stata installata nel 2010 in sostituzione di una superficie in poliuterano vecchia di 10 anni con una sotto-superficie vecchia di 30 anni. Tra i requisiti più importanti che hanno portato alla decisione di sostituire la vecchia pista c’è stata la necessità di averne una in grado di resistere alle caratteristiche idriche del sottosuolo di Baton Rouge, in particolare le condizioni di terreno difficili causate dalla vicinanza dello stadio al fiume Mississippi. Inoltre i funzionari dell’università hanno ritenuto che sarebbe stato un grande vantaggio per i propri atleti di calibro olimpico potersi allenare sulla stessa superficie che sarà utilizzata ai prossimi Giochi Olimpici. “Questa superficie fa una grande differenza nell’allenamento dei migliori atleti sia nelle discipline sprint che nello sviluppo dei ritmi della corsa a ostacoli, per questo mi sono convinto che Mondotrack fosse il prodotto giusto per noi”, ha commentato Dennis Shaver, capo allenatore della squadra di atletica della LSU. “Quando cerchi record NCAA, del mondo o olimpici realizzati recentemente, scopri che la maggior parte sono stati registrati su piste Mondo. Credo che le prestazioni da record siano direttamente correlate con la ricerca e lo sviluppo che Mondo mette nei suoi prodotti e l’importanza che l’azienda dà alla produzione di piste che riducono la forza assorbita dal corpo degli atleti”.