News



Trionfo spagnolo


La squadra iberica ha conquistato il suo sedicesimo titolo mondiale nell'hockey su pista.

Si è svolta in Angola la 41esima edizione del Campionato mondiale maschile di hockey su pista. Il torneo, che per la prima volta si è disputato in Africa, ha visto trionfare ancora una volta la Spagna, che si è aggiudicata per la sedicesima volta, quinta consecutiva, il titolo mondiale. In finale, giocata all'Arena de Luanda, palazzetto dello sport con una capacità di 12.720 spettatori, gli iberici hanno sconfitto l'Argentina 4-3. Terzo posto per il Portogallo, che nella finale per la medaglia di bronzo ha battuto il Cile 10-3. Gli spettatori dell'Arena de Luanda hanno potuto seguire in modo dettagliato le azioni di gioco, senza perdere d'occhio minutaggio e punteggio, grazie a un videoscreen a quattro facce, con tecnologia LED e una superficie grafica full color di quasi 60 mq, fornito e installato da Mondo. Negli altri due palazzetti che hanno ospitato l'evento, nelle città di Namibe e Malanje, Mondo ha installato due tabelloni segnapunti Pegasus Livello 1. Inoltre, distribuite tra le tre le sedi dove si è giocato il mondiale, sono state installate 8.000 sedute Mondoseat.